Multisala Novecento

ANGIOLINA, o al mestèr ed la mama

Compagnia Teatro Nuovo di Scandiano
Teatro Dialettale

Genere: Dialettale
Durata:
Debutta al Novecento la nuova produzione della compagnia I Teàtrant di Scandiano, per la regia di Silvano Morini. La difficoltà di fare quadrare il bilancio familiare, cinque figli un po’ scapestrati, la solitudine di un vicino di casa tanto sordo quanto invadente e un marito che non ha il coraggio di confidarle un problema di lavoro. E, nel turbinio di situazioni e pensieri, lei: mamma Angiolina, il perno della famiglia, che ha sempre una soluzione per tutto e per tutti. Sono gli ingredienti principali di Angiolina - O al mestér d’la Mama, commedia in dialetto reggiano Cristo, 5). L’atto unico sarà portato in scena da I Teàtrant, la compagnia dialettale stabile della Compagnia Teatro Nuovo di Scandiano, una delle più attive, qualificate e apprezzate del nostro territorio. Ironica, ritmata e a tratti poetica, Angiolina è stata scritta da Silvano Morini, da dieci anni alla regia del gruppo, per il quale, anche in questa occasione, ha curato i costumi e la vivace scenografia. La commedia, tradotta in dialetto da Rosa Dalla Salda, è la seconda produzione in vernacolo della compagnia, che, statene certi, conquisterà immediatamente il pubblico, anche quello più esigente e variegato. Questo grazie alla novità dell’intreccio e, soprattutto, alla bravura e alla credibilità degli attori, che daranno vita a una famiglia di oggi, capace di trasmettere anche messaggi importanti. Sul palco vi saranno Elisabetta Bertani, Stefano Bertolani, Luca Bellei, Rina Mareggini, Lauro Margini, Chiara Incerti, Carlotta Guidetti e Rolando Fontanesi.

Note

Commedia dialettale di Silvano Morini Traduzione in dialetto reggiano: Rosa Dalla Salda Regia, scene e costumi: Silvano Morini Personaggi e interpreti (in ordine di apparizione): Betty: Elisabetta Bertani Stefano: Stefano Bertolani Gino: Luca Bellei Angiolina: Rina Mareggini Lauro: Lauro Margini Chiara: Chiara Incerti Carlotta: Carlotta Guidetti Sig. Rolando: Rolando Fontanesi